ITI FERMI

 

FACE

ITI FERMI

LUCCA

facebook

FERMI-AMO-CI A LUCCA

Volevamo sottolineare il legame affettivo che abbiamo con la nostra scuola e la nostra città.

L’obiettivo è stato quello di realizzare un plastico, in scala, della cinta muraria di Lucca, a cui è stato integrato un impianto elettrico d’illuminazione. Nella realizzazione del progetto abbiamo utilizzato materiali poveri e di riciclo come polistirolo, segatura, carta, cartone poiché riteniamo importante il rispetto per l’ambiente e non da ultimo, il risparmio energetico. L’intero lavoro è stato realizzato in un laboratorio scolastico ed ha visto la collaborazione di un “gruppo integrato” di alunni, coordinato dai docenti. Ognuno ha messo a disposizione le proprie capacità, fantasia, immaginazione, creatività, inventiva, in una parola: “arte”. Sono stati realizzati più di “4000 mattoncini, 130 alberelli , 100 lampioncini e relativi collegamenti elettrici”, e tanto altro ancora. I tempi di lavoro necessari alla realizzazione sono stati 7 mesi per un totale di circa 120 ore. Contemporaneamente al lavoro pratico del plastico, il gruppo ha svolto un lavoro di ricerca storico e culturale sul territorio, producendo un elaborato che è stato oggetto di presentazione nella conferenza che si è svolta a scuola alla presenza non solo degli alunni dell’istituto ma di molte autorità. Hanno partecipato alla realizzazione del progetto: Bottici Iacopo, Pollastrini Marco, Galli Luca, Mara Leonardo, Orlandi Davide, Diotallevi Erica e la classe 3 CSA.

Docenti: Munafo’ Matteo, Trotta Ivana, Noviello Paola, Maiorano Claudia.