Bando 2016

Il Premio ANDARE OLTRE SI PUO' nasce per stimolare, valorizzare e promuovere la creatività in ambito artistico/culturale sul tema della solidarietà sociale e dei diritti.
Il nome ANDARE OLTRE SI PUO' prende ispirazione dal brano scritto da Samuele Cosentino e cantato insieme a Iacopo Grisafi pubblicato nel dicembre 2012.
ANDARE OLTRE SI PUO' invita gli artisti partecipanti a sperimentare la propria creatività e arte con il fine di realizzare opere capaci di descrivere, di raccontare, di comunicare il tema "In cammino".

 

IL TEMA 2016: "IN CAMMINO"

Si invitano artisti e designer a realizzare opere artistiche e progetti sul tema “In cammino”, Ci sono viaggiatori, pellegrini e naviganti. Si viaggia per divertimento, passione, scoperta e curiosità. Si parte per mettersi alla prova e sperimentare le proprie capacità. Si parte senza spazio né meta, camminando in quel quotidiano di esperienze, prove ed emozioni che è la vita. In questi anni si parte per necessita. Si viaggia per scappare. Ci sono viaggi brevi, luoghi conosciuti e viaggi lunghi, interminabili che durano una vita. Camminare in compagnia per incontrare, conoscere e condividere. Camminare come i pellegrini per ascoltare, pregare e cercare. Camminare e viaggiare è un’opportunità straordinaria: scoprire luoghi vicini e lontani, valorizzando il tempo, la natura e la bellezza di ciò che si incontra lungo il percorso.

  

BANDO ANDARE OLTRE SI PUO' 2016

Art.1 – Finalità

L'Associazione "Andare oltre si può" ha indetto il Premio ANDARE OLTRE SI PUO' 2016 con lo scopo di promuovere e valorizzare la creatività. Il concorso prevede la partecipazione con opere artistiche sul tema "In cammino" suddivise in 6 categorie: musica, arti grafiche e pittoriche, fotografia, scrittura e poesia, scultura e design; la pubblicazione digitale del relativo catalogo, l'assegnazione di un premio per ogni categoria. 

Art. 1/a – Finalità sociale

Si istituisce il Premio ANDARE OLTRE SI PUO' 2016 con lo scopo di contribuire alle attività promosse dalle Associazioni che operano contribuendo fattivamente all’inserimento scolastico, professionale o sociale dei bambini e bambine e ragazzi e ragazze con disabilità. Il ricavato proveniente da asta benefica delle opere donate dagli artisti in gara, prodotti realizzati e merchandising sarà così devoluto in parte alle associazioni suddette previo presentazione di un dettagliato progetto ed in parte ad iniziativa di solidarietà e/o ente benefico. (per es. Acquisto di materiali o di strumentazioni da donare ad enti pubblici o benefici)

 

Art. 2 – Criteri di ammissione

Il Premio ANDARE OLTRE SI PUO' 2016 è rivolto a tutti gli artisti, dilettanti o professionisti, a partire dai 16 anni di età e di qualsiasi nazionalità. Ogni partecipante (singolo o gruppo) può partecipare ad una sola categoria presentando un'unica opera d'arte sul tema "In cammino”.
Ogni partecipante al Premio ANDARE OLTRE SI PUO' 2016 garantisce che l'opera presentata è originale, che è stata effettivamente realizzata dal medesimo partecipante assicurando che non è di ideazione dell'ingegno altrui (tramite copia parziale o totale).
L'organizzazione si ritiene sollevata da eventuali rivalse di terzi, di cui risponderà esclusivamente e personalmente l'autore partecipante al premio. Non sono ammesse opere artistiche che abbiano contenuto esplicitamente violento e pornografico, che incitino alla violenza, che istighino all'odio razziale e/o alla discriminazione sociale, politica, religiosa e sessuale.
Al premio 2016 non è prevista la partecipazione di opere fuori concorso. Gli artisti che vorranno ugualmente donare una propria opera per l'asta benefica dovranno sottoscrivere il modulo di donazione a favore dell'Associazione "Andare oltre si può".
Gli autori e le opere donate liberamente NON saranno menzionati sul catalogo cartaceo della mostra collettiva e sul sito web, ma solo sui social network dell'Associazione "Andare oltre si può" ed al momento dell’asta benefica.

 

Art. 3 – Categorie

MUSICA. Sono ammessi componimenti realizzati da artisti singoli o costituiti in gruppo in piena libertà stilistica, tecnica ed estetica, della durata massima di esecuzione non superiore ai 5 minuti. Sono ammesse cover solo se eseguite come rivisitazione del brano originale. Il componimento musicale andrà presentato mediante supporto digitale (compact disc) accompagnato da testo dattiloscritto su foglio A4 e su supporto digitale (Cd o chiavetta USB) Per i brani in lingua differente dall'italiano andrà presentato testo dattiloscritto in lingua madre accompagnato da traduzione italiana. Inoltre è richiesto: nome e cognome dell'autore, documento di identità di ogni autore, numero iscrizione SIAE (se iscritto), dichiarazione se autore di brano inedito o se arrangiatore di brano edito, durata del brano.

ARTI GRAFICHE E PITTORICHE. Sono ammesse opere realizzate in piena libertà stilistica e con qualsiasi tecnica grafica e pittorica tradizionale (acquerelli, acrilici, grafite, inchiostri, olio, tempere, ...) e digitale (mediante l'utilizzo di programmi digitali come illustrator, coreldraw, freehand, ...) su qualsiasi supporto (carta, metallo, legno, plastica, tela). Dimensioni massime cm 200x200

FOTOGRAFIA. Ogni artista potrà partecipare al concorso presentando un numero massimo di 8 fotografie. Sono ammesse fotografie digitali e analogiche, l'utilizzo del bianco e nero o del colore e potranno essere realizzate in piena libertà stilistica. Sono ammesse anche fotografie realizzate mediante dispositivi mobili quali smartphone, tablet ottenute anche con applicazioni disponibili sia per iOS che per Android (es. Instagram, Ipstamatic, ...) previa indicazione dell'applicazione utilizzata. Sono altresì ammesse le elaborazioni e i ritocchi fotografici. La giuria si riserva il diritto di richiedere l'invio della fotografia originale (priva di ogni elaborazione e/o ritocco). Si ricorda che, in caso di presentazione di più fotografie, il titolo è, e rimane, uno solo. Pertanto le opere saranno valutate come progetto unico. Fotografie con diverso titolo non riconducibili ad uno stesso tema potranno essere penalizzate dalla giuria

SCRITTURA E POESIA. Sezione rivolta a scrittori e ad autori di poesie intenzionati a realizzare un componimento sul tema del cammino. Sono ammesse opere inedite (non pubblicate da casa editrice) in lingua italiana in piena libertà stilistica, tecnica ed estetica. Sono ammesse brevi frasi in lingua straniera o dialettale. Lo sviluppo narrativo non ha restrizioni di genere (fantastico, storico, contemporaneo, ...) La lunghezza massima dei racconti non può superare le cinque cartelle (9000 caratteri spazi inclusi) mentre quella delle poesie i 25 versi.

SCULTURA. Sono ammesse opere realizzate in piena libertà stilistica e con qualsiasi tecnica scultorea tramite l'utilizzo di un singolo o più materiali inorganici. Le opere possono avvalersi di suoni, luci, video e movimenti meccanici o elettrici. Le dimensioni massime consentite sono di cm 150x150 di base e 200 di altezza per un peso massimo di 100Kg

DESIGN. Sezione rivolta a designer che desiderano realizzare un oggetto in piena libertà stilistica e progettuale legato al tema del cammino. I progetti possono contenere suoni, luci, video e movimenti meccanici o elettrici e altre tecnologie di nuova generazione. Elemento preferenziale sarà relativo a soluzioni a basso consumo energetico e a materiali ecosostenibili. Le dimensioni del prototipo non devono essere superiori a cm150x150x 200 h e peso massimo di 100 kg I progetti presentati devono avere il carattere di originalità, non devono cioè essere copie di prodotti esistenti sul mercato. Il progetto può essere presentato su supporto cartaceo (in questo caso le dimensioni max sono100x70) o su supporto digitale.

 

Art. 4 – Termini e modalità di partecipazione

Gli artisti interessati dovranno iscriversi alla fase di selezione, versando la relativa quota d'iscrizione (descritta nell'art. successivo) compilando l'apposito modulo ON-LINE, reperibile collegandosi al sito www.andareoltresipuo.it La candidatura dell’opera d’arte risulterà valida e sarà proposta all’esame della giuria ad avvenuto versamento della quota di iscrizione alla fase di selezione.

Le iscrizioni alla selezione sono APERTE dal 26 APRILE 2016 al 15 LUGLIO 2016

L'artista che intende partecipare al Premio ANDARE OLTRE SI PUO' 2016 dovrà far pervenire presso H-Demia Scuola di musica (via del Marginone 159 – Lucca), con consegna a mano (previo accordo con segreteria) o tramite posta raccomandata A/R (fa fede il timbro postale), entro e non oltre il 15 luglio 2015, il seguente materiale:
• il presente bando firmato su ogni pagina
• scheda di adesione, autorizzazione trattamento dati personali, liberatoria di riproduzione opere (scaricabile sul sito www.andareoltresipuo.it )
• copia della ricevuta di versamento della quota di partecipazione

E' possibile l'iscrizione alla fase di selezione mediante il pagamento della quota di iscrizione tramite il form on line ENTRO IL 15 LUGLIO 2016

Al momento dell’iscrizione alla selezione andrà presentato:
MUSICA. Presentare in busta chiusa n.2 copie del testo della canzone dattiloscritte su foglio A4 e su supporto digitale (Cd o chiavetta USB) in formato .doc o .pdf N.1 Cd contenente l'esecuzione musicale del brano registrato in studio con su scritto il nome del partecipante, numero di telefono e indirizzo mail. Adempimenti SIAE come descritti precedentemente. 

ARTI GRAFICHE E PITTORICHE. Presentare in busta chiusa n.1copia su formato A3 della stampa a colori con riproduzione fotografica dell'opera (dimensioni minime cm 21x15). La copia deve riportare sul retro i dati dell'opera stessa: nome e cognome dell'artista, tecnica di realizzazione e dimensioni dell'opera, tipo di supporto, firma dell'artista. N.1 Cd contenente una riproduzione fotografica dell'opera in formato originale, con risoluzione di 300 dpi. Dimensioni massima dell'opera cm 200x200.

FOTOGRAFIA. Presentare in busta chiusa n.1 copia su formato A3 di ogni singola stampa fotografica (dimensioni minime cm 21x15, dimensioni massime 40x30). Le opere dovranno essere presentate anche su supporto Cd o Dvd tramite file digitale che dovrà essere realizzato in formato TIF o JPG, con risoluzione 300 Dpi di qualità massima e non dovrà superare il peso massimo di 50 Mb. 

SCRITTURA E POESIA. Presentare in busta chiusa n.1 copia dattiloscritta su foglio A4. L'opera dovrà essere presentata anche su supporto digitale CD tramite 2 file digitali che dovrà essere realizzato nei formati .doc e .pdf

SCULTURA. Presentare in busta chiusa n.1 copia su fornato A3 della stampa a colori con riproduzione fotografica dell'opera (dimensioni massime cm 150x150x200). La copia deve riportare sul retro i dati dell'opera stessa: nome e cognome dell'artista, tecnica di realizzazione e dimensioni dell'opera, tipo di materiale, firma dell'artista. N.1 Cd contenente una riproduzione fotografica dell'opera in formato originale, con risoluzione di 300 dpi. 

DESIGN. Presentare in busta chiusa n.1 copia su fornato A3 stampa del progetto a colori (rendering, sketch, disegni tecnici) e/o riproduzione fotografica del prototipo (dimensioni massime cm 150x150x200). La copia deve riportare sul retro i dati dell'opera stessa: nome e cognome del designer, tecnica di realizzazione e dimensioni dell'opera, tipo di materiale, firma del designer. N.1 Cd contenente una riproduzione fotografica dell'opera in formato originale, con risoluzione di 300 dpi. 

ENTRO IL 30 LUGLIO 2016 sarà pubblicato l’elenco degli artisti selezionati

Per gli artisti selezionati si ricorda che l'opera completa, pronta per l'esposizione, andrà consegnata entro e non oltre il 30 settembre 2016 (spese di trasporto ed eventuale assicurazione a carico dell'artista)

 

Art. 5 – Quota d'iscrizione

La quota di iscrizione alla fase di selezione, a parziale copertura delle spese di organizzazione e segreteria, è fissata in:

- € 20,00 per gli artisti singoli
- € 40,00 per i gruppi di artisti

da versare entro e non oltre il 15 luglio 2016 mediante una delle seguenti modalità:

• PAYPALL / CARTA DI CREDITO tramite form on line presente sul sito www.andareoltresipuo.it con la possibilità di registrarsi al Premio e di effettuare il pagamento della quota di iscrizione. (se l'intestatario della carta di credito utilizzata per il pagamento è diverso dal partecipante è necessario darne comunicazione via mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., specificando il nome dell'intestatario della carta e il nome dell'artista)

• BONIFICO tramite C/C Bancario: Banca Carismi, Ag. Lucca IBAN IT 53 E 06300 13702 CC2020000099 intestato a ASSOCIAZIONE ANDARE OLTRE SI PUO' scrivendo nella causale: partecipazione al Premio Andare oltre si può 2015 – categoria ......... , inviare la ricevuta di effettuato pagamento accompagnata dal modulo di partecipazione compilato in ogni sua parte tramite mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Qualora l’ opera di un artista iscritto alla “fase di selezione” fosse selezionata dalla Giuria ed avesse quindi accesso alla “fase di partecipazione” l’artista stesso sarà chiamato a completare l’iscrizione con la quota di partecipazione di:

- € 30,00 per gli artisti singoli
- € 60,00 per i gruppi di artisti

da versare nelle modalità sopra indicate ENTRO e NON OLTRE il 30 agosto 2016.

Il versamento di questa quota dà diritto al tesseramento all'Associazione "Andare oltre si può" per l'anno 2016.

 

Art. 6 – Pubblicazione opere su sito www.andareoltresipuo.it

Tutte le opere dei partecipanti al Premio ANDARE OLTRE SI PUO' 2016 saranno pubblicate sul sito e per ogni artista sarà realizzata una scheda descrittiva, contenente l'opera in concorso ed una breve biografia, senza nessun costo aggiuntivo.

 

Art. 7 – Giuria

La Giuria del Premio ANDARE OLTRE SI PUO' 2016 è composta da 15 membri, prescelti e nominati dall'organizzazione tra autorevoli rappresentanti del mondo culturale, accademico e artistico. I Giurati, e loro familiari, non possono partecipare al Premio. Il presidente della Giuria viene eletto in seno alla Giuria stessa all'atto della sua prima riunione. Ogni membro della Giuria ha diritto a un voto; in caso di parità di giurati e di voti il voto del Presidente avrà valore doppio. Essa assegnerà insindacabilmente, per ogni categoria, il Premio all'opera che abbia riscosso il voto favorevole della maggioranza dei giurati. La Giuria è così composta:
Antonio Parpinelli, responsabile eventi del Lu.C.C.A. Museum
Beatrice Speranza, fotografo
Domenico Raimondi, designer e art director thesignLab
Elio Lutri, pittore - vincitore del Premio Andare oltre si può 2015
Emiliana Martinelli, designer - vincitrice del Premio Andare oltre si può 2015
Enrico Stefanelli, direttore artistico Photolux Festival
Gina Truglio, imprenditrice e operatrice culturale
Iacopo Grisafi, musicista 
Lorenzo Petrantoni, illustratore
Mimmo D'Alessandro, direttore artistico del Summer Festival
Meme Lucarelli, chitarrista e fondatore di H-Demia
Remo Santini, giornalista
Samuele Cosentino, chef
Silvana Froli, soprano
Simone Soldati, pianista
Stefano Picchi, cantautore e fondatore di H-Demia

 

Art. 8 – Premi

Nell'ambito della Cerimonia di Premiazione, che si terrà a Lucca il 7/01/2017 nelle prestigiose sale di Palazzo Ducale, la Commissione Giudicatrice proclamerà il vincitore assoluto di ogni categoria. Ai vincitori di ogni categoria sarà data l'occasione di partecipare ad un evento internazionale come il Summer Festival e Il Photolux Festival o esponendo l'opera vincitrice all'interno di un importante luogo d'arte come il Lu.C.C.A. Museum. Un premio che vuole essere soprattutto opportunità per far conoscere ad un ampio pubblico la sensibilità creatività dell'artista vincitore. Tutte le opere degli artisti partecipanti al Premio ANDARE OLTRE SI PUO' 2016 saranno presentate all'interno del sito web e pubblicate sul catalogo cartaceo della mostra collettiva. Inoltre sono previsti 2 premi speciali:
• Stampa (indicato dai direttori delle testate giornalistiche)
• web2.0 (indicato dal popolo del web tramite il sito www.andareoltresipuo.it  

Art. 9 – Timing

• 26 aprile 2016 apertura iscrizioni selezione;
• 15 luglio 2016 chiusura iscrizioni selezione;
• 30 luglio 2016 pubblicazione elenco selezionati;
• 30 agosto 2016 termine ultimo per completamento iscrizione selezionati;
• 30 settembre 2016 termine ultimo consegna dell'opera;
• 17 dicembre 2016 - 8 gennaio 2017 mostra collettiva in Palazzo Ducale a Lucca;
• 7 gennaio 2017 annuncio dei vincitori
• 7 gennaio 2017 asta benefica  

 

Art. 10 – Catalogo 

Il catalogo cartaceo relativo all'edizione del Premio ANDARE OLTRE SI PUO' 2016 e contenente tutte le opere partecipanti al concorso sarà pubblicato a cura dell'organizzazione del premio. Il catalogo, a cura dell'organizzazione, sarà distribuito gratuitamente ai partecipanti al premio ed acquistabile al prezzo di € 30,00 in occasione della mostra collettiva e sul sito dedicato al premio www.andareoltresipuo.it
Le opere donate all'Associazione "Andare oltre si può" da artisti NON iscritti al Premio ANDARE OLTRE SI PUO' 2016 NON saranno menzionate sul catalogo cartaceo della mostra collettiva.  

 

Art. 11 – Mostra collettiva

La mostra collettiva, patrocinata dalla Provincia di Lucca, dal Comune di Lucca, dal Comune di Capannori e dal CoorDown Onlus (Coordinamento associazioni persone Down) si svolgerà a Lucca dal 17 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017 nelle prestigiose sale di Palazzo Ducale sede della Provincia di Lucca. Venerdì 16 dicembre 2015 sarà effettuata l'inaugurazione alla stampa.
Sabato 7 gennaio 2016 alle ore 10,00 saranno annunciati i vincitori di ogni categoria.
Sabato 7 gennaio 2016 alle 15,30 sarà effettuata l'asta benefica di tutte le opere delle categorie Arti Grafiche e Pittoriche, Fotografia e Scultura.
Il ricavato sarà così devoluto in parte all'Associazione Down Lucca, ed in parte ad altra/e associazione di volontariato, iniziativa di solidarietà e/o ente benefico.

 

Art. 12 – Responsabilità

L'Associazione "Andare oltre si può" declina ogni responsabilità per eventuali plagi e violazioni del diritto di autore. Ciascun partecipante sottoscrittore del premio dichiara di essere autore e titolare di tutti i diritti dell'opera iscritta.  

 

Art. 13 – Uso del marchioAndare oltre si può®

Il versamento della quota di partecipazione, ad avvenuta selezione dell’opera d’arte da parte della Giuria, comprende l’utilizzo del marchio “Andare oltre si può ®”, senza costi aggiuntivi, in tutte le forme di pubblicazione, in abbinamento all’opera selezionata, secondo le modalità previste al relativo accordo di licenza.

 

Art. 13 – Consenso

Ciascun candidato autorizza espressamente l'Associazione "Andare oltre si può" nonché il suo rappresentante legale a trattare i dati personali trasmessi ai sensi della legge 675/96 ("legge sulla Privacy") e successive modifiche D.lgs.196/2003 (codice Privacy), anche ai fini dell'inserimento in banche dati gestite dalle persone suddette. Ogni partecipante al concorso concede in maniera gratuita all'Associazione "Andare oltre si può" nonché al suo legale rappresentante i diritti di riproduzione delle opere al fine della redazione del catalogo, l'eventuale pubblicazione sul sito web del premio e delle altre forme di comunicazione, promozione e attività dell'organizzazione. L'Associazione "Andare oltre si può" garantisce che le immagini partecipanti al premio NON SARANNO utilizzate per fini commerciali o cedute a terzi . I partecipanti autorizzano l'Associazione "Andare oltre si può" ad utilizzare le immagini a titolo gratuito SOLO ED ESCLUSIVAMENTE per gli scopi promozionali e divulgativi del Progetto ANDARE OLTRE SI PUO'. Gli organizzatori del concorso avranno diritto di decisione finale su tutto quanto non specificato nel presente bando. L'organizzazione si riserva il diritto di apportare variazioni al bando qualora se ne presenti la necessità. L'adesione e partecipazione al premio implica l'accettazione incondizionata di tutti gli articoli del presente bando. Andare oltre si può ® è un marchio registrato - Marchio d'impresa N° LU2014000012